Ribera Online Tv

Loading...

15 aprile 2007

Ci prendono soltanto in giro!

Ormai è chiaro: i nostri cari politici pensano che il popolo italiano sia composto da una massa informe di stupidi. Si divertono a prenderci per i fondelli. Non hanno nessuna vergogna. La cosa diventa più tragica perchè anche i nostri giornalisti la pensano allo stesso modo e lasciano fare. E' stupefacente quello che accade: la commissione antimafia vara un codice di autoregolamentazione volontario per i partiti politici, decidendo che i personaggi rinviati a giudizio per una serie di reati, tra i quali quello di mafia, non possano essere candidati alle elezioni amministrative. In un normale paese democratico le forze politiche più rappresentative farebbero a gara per accettare il regolamento. In Italia si fa finta di niente. Nessuna risposta. Ad un mese circa dalle elezioni amministrative i partiti continuano a comporre le loro liste come se la commissione antimafia non esistesse. Almeno la soddisfazione di vederli in faccia mentre affermano di rifiutare il codice di autoregolamentazione. In un paese quasi normale i giornalisti si fionderebbero sui segretari di partito per sapere come si comporteranno in merito. Da noi il maggiordomo semi-piegato del giornalismo italiano continua ad infestare il servizio pubblico parlando di nulla. Altro che prima repubblica. Siamo in una era post-moderna del crimine politico-mafioso. Al posto delle assoluzioni per mancanza di prove adesso ci sono le prescrizioni. Sono più trendy.

15 commenti:

Lagos ha detto...

Il servizio televisivo pubblico dovrebbe tutelare i cittadini e fare programmi che incalzino i politici....a Porta a Porta invece si assite a programmi che fanno venire da piangere!

Superk ha detto...

Free...non è semi-piegato il maggiordomo, cammina proprio a quattro zampe! E se lo chiede la persona giusta, è anche in grado di fare "coccodè"! Una domanda...ma la commissione antimafia non ha il potere di rendere questo codice di autoregolamentazioe un ddl o una legge...in modo che ci siano documentio dobbligatori da firmare?
Magari la domanda è stupida...ma io sono completamente a secco in materia giuridica...
Grazie
...e comunque...ANDREOTTI DOCET!

Bacibaci

freesud ha detto...

La commissione antimafia non può rendere il codice di autoregolamentazione obbligatorio... però questo può farlo il governo o il parlamento... infatti questa è la proposta di Don Ciotti (presidente di Libera)... secondo me, però, non se ne farà niente e la cosa passerà sotto silenzio... grazie anche alla classe di giornalisti-coccodè che ci ritroviamo in Italia...

...Cara superk è sempre un piacere ricevere i tuoi commenti... Baci

lucamallinza ha detto...

Appunto Free questo può farlo il governo o il parlamento visto che magari qualcuno li ha votati anche per questo....invece come sempre dopo 10 minuti il potere ti rende imbecille (sarebbe bello crederlo) oppure appena sei al governo sai di avere davanti una nazione che non pretende nulla dal politico.

D'altronde free non so se ricordi la fantastica querelle tra il mago di Arcore e la sinistra.

Berlusconi disse che "la sinistra è collusa con la giustizia"

Ora un partito onesto dovrebbe essere felice di avere collusioni con la giustizia ...

Ma la sinistra rispose subito
" Noi collusi con la giustizia? non sia mai detta una cosa del genere..."

questa è l'italia....

Ciao

Luca

Ps : Vespa è un poverino nemmeno degno di nota....

alba ha detto...

essì .. le prescrizioni sono molto fashion ...
comunque il giornalismo italiano non esiste...

floreana ha detto...

(Speriamo bene stavolta)

Avevo scritto che, questo è uno dei motivi, per cui crocetta ha smascherato gli pseudo Nar: un'intimidazione, a chi sta cercando la trasparenza, nei nomi dei candidati al comune di gela.

Radiostar 78.4FM ha detto...

Uella' Carissimo!
Ti stavo pensando propio oggi perche' un gruppo di amici che sono bravi musicisti (i Flexus) faranno un concerto il nove maggio a Villa Molza in una giornata dedicata alla lotta alla Mafia.
Appena ne so' di piu' ti informo!
Stammi bene...
P.s.Spesso non lascio commenti perche' sono purtroppo sempre di fretta,ma un salto qua sul tuo blog ce lo faccio sempre!
A presto...
Stammi bene.
La Radio.

freesud ha detto...

...Forse cara Alba tranne qualche rara eccezione (tipo M. Travaglio) il giornalismo italiano è intriso di servilismo e piaggeria verso qualsiasi forma di potere...

...Benvenuta nel forum a Floreana che evidenzia un fatto scandaloso: il sindaco di Gela Crocetta è costretto a subire minacce ed a rischiare la vita per cercare di fare chiarezza sulle candidature poco trasparenti... altro che codice di autoregolamentazione: i partiti se ne infischiano!!!!...
leggi:
http://www.flordicactus.splinder.com/post/11786838#more-11786838


Un saluto alla Radio: aspetto notizie sul concerto dei Flexus...ciao

Anonimo ha detto...

alla fine siamo sempre noi ad eleggerli!

un grande esercito di precari e disoccupati per bisogno o per disperazione è costretto a fare i conti con il propri caporali!

il lavoro al sud per gente con senza qualifica passa dalle loro mani!

quanta gente conosciamo che milita nei soliti partiti solo perchè forse poi l'onorevole gli vorrà un gran bene!

così il lavoro ci rendarà schiavi prima, dopo e durante!

un sistema, quello che Sciascia chiamava della "borghesia-mafiosa" che sà come tenerci a bada, facendoci fare i conti con la realtà che ci circonda!

Giuseppe

Infabulas ha detto...

Sono d'accordo con Giuseppe e con freesud è tutto vero stanno a Roma nella loro bella e calda poltrona e pensano solo a mangiare e fregare il prossimo tanto c'è la cassaforte di voti al sud che li ha votati e li voterà ancora... Ma noi gente del sud non accetteremo piu questo sistema la ribbellione è alle porte... Iniziamo da Palermo Eleggiamo Leoluca Orlando!!!

Superk ha detto...

...e come al solito, allora, siamo da capo! Ma possibile che non riusciamo a prendere in mano le redini della vita civile? La NOSTRA...caspiterina! Il governo non farà MAI e poi MAI una legge simile perchè, come tutti sappiamo anche troppo bene, dovrebbero dimettersi in massa...Ora, speriamo che almeno gli enti locali onesti prendano la palla al balzo per dimostrare alla cittadinanza che c'è qualcuno che non tiene solo alla poltrona, ma anche agli individui!
Propongo un ritorno all'umanesimo di massa... ;0)

Bacioni

freesud ha detto...

...Caro Giuseppe la borghesia meridionale ha tantissime colpe riguardo al rapporto politico-affaristico-mafioso...

...Infabulas spera che la gente del sud cominci a ribellarsi...poteva farlo eleggendo Rita Borsellino a Presidende della regione...il ricatto clientelare lo ha impedito...non vedo il popolo maturo x uno scatto d'orgoglio...

...carissima superk solo poche isolate e coraggiose persone hanno il coraggio di rischiare e di opporsi a candidature poco chiare... è il sistema dei partiti che è completamente marcio... l'unica arma sarebbe il voto ma con il sistema delle sezioni è molto facile controllarlo... la vera rivoluzione sarebbe quella di riformare il sistema dei seggi elettorali x rendere NON-CONTROLLABILE il voto dei cittadini che così potrebbero eludere il ricatto dei signorotti locali....

floreana ha detto...

Già linkato :-)

giuggiulena ha detto...

Francamente anche noi dovremmo farci un bell'esame di coscienza, personalmente più di indignarmi nei post e di partecipare a qualche manifestazione di protesta non ho fatto, ma non mi pare ci sia in giro un movimento capace di contrastare, dare testa a tutto lo scempio che il panorama politico ci offre. Siamo rammolliti anche noi, sviliti, delusi siamo assuefatti o forse siamo anche noi dentro ad un sistema che delle volte ci torna comodo, che ci ha corrotto? Sembriamo tanti Don Chiscotte che, andrebbero senz'altro a combettre...se non avessero impegni più importanti da affrontare.

freesud ha detto...

...è vero non facciamo abbastanza... urliamo nel web... siamo cresciuti dentro ad un sistema marcio...è difficile ribellarsi ad un sistema radicato da decenni ed accettato da tutte le generazioni... assecondato e intrecciato alle istituzioni... ci vuole coraggio a squarciare il controllo incrociato dei poteri locali che sinergicamente lavorano per farci stare col capo chino... ci vuole coraggio ma vale la pena di provarci sempre...

un saluto di benvenuto al forum a giuggiulena