Ribera Online Tv

Loading...

26 febbraio 2007

Prima Repubblica

Non è cambiato niente nella politica italiana. Nel 2007 l'uomo politico più decisivo dello stato rimane Giulio Andreotti. Decisivo e influente. Prima vota la fiducia al governo Prodi, poi lo manda in crisi, adesso decide di rivotare la fiducia a Prodi. Senatore a vita, prescritto sulla questione degli aiuti alla mafia, stava per diventare presidente del senato al posto di Marini. Adesso impone che siano tolti i DICO dal programma di governo. Sposta il governo più a centro. Manovre neo-democratico-cristiane perfettamente riuscite. Quale sarà il prossimo colpo dello zio Giulio? un governo di centro.

29 commenti:

ierioggidomani ha detto...

la mia nausea per la politica, la mia depressione civica hanno raggiunto il massimo. più in basso di cosi non ci resta che scavare!
se fossi un vignettista satirico il mio disegnino di oggi rappresenterebbe un prodi vestito da mendicante con il cappello in mano ad elemosinare voti difronte degli sghignazzanti follini, andreotti, casini... e il papa che benevolo invita i signorotti a fare l'elemosina, con in mano la bozza del nuovo futuro prossimo incerto gorverno dove i "dico" sono stati barrati con una X rossa!
che ne dite amici miei ci Riprodiamo?

Anonimo ha detto...

SABATO 10 MARZO IN PIAZZA FARNESE a Roma

MANIFESTAZIONE NAZIONALE PER DARE LA SVEGLIA ALLA CLASSE POLITICA

APPELLO: ADERIRE ALLA MANIFESTAZIONE NAZIONALE DIRITTI ORA!

Alle DONNE e agli UOMINI di questo paese così bello e così poco libero.
A chi crede che tutti gli esseri umani nascono uguali in DIGNITÀ.
A chi ha a cuore la COSTITUZIONE italiana che riconosce DIRITTI e non li vieta a nessuno.
A tutte e tutti diamo appuntamento per una grande e festosa manifestazione per la LAICITA’ e le LIBERTÀ.
A Roma il 10 Marzo 2007 alle ore 15,00 Piazza Farnese
Per una legge sulle UNIONI CIVILI che riconosca il valore sociale dell'AMORE, eterosessuale ed omosessuale.
Per una stagione di riforme fondate sulla libertà e la RESPONSABILITÀ di donne e uomini.
Un futuro di PACE passa per la valorizzazione dei diritti delle persone e il riconoscimento che la PLURALITÀ è una formidabile ricchezza.
Diamo la SVEGLIA alla classe politica. Il tempo dei diritti è ORA.

Per per ogni informazione chiamare l' 800-713 713

Anonimo ha detto...

MA VA CAGHER!!!

alba ha detto...

direi che è il caso di mantenere la calma ...
direi che il caso di incominciare a percepire meglio la realtà che ci circonda ...
anche perchè la scatola nera nascosta nella gobba di Andr, andrà letta bene quando ce la lascerà in eredità (credo che neanche lui si possa esonerare dalle tappe dell'esistenza...)e quindi ...

freesud ha detto...

condivido pienamente la nausea che colpisce ierioggidomani...

...riguardo alla scatola nera Andreottiana...il problema sarà ritrovarla...arriveranno prima i servizi segreti vaticani e a noi faranno credere che dentro la gobba non ci sia mai stato nulla....

Lagos ha detto...

...anche il Brontosauro Cossiga sta contribuendo al gioco del grande centro tentando di far votare la fiducia all'UDC....hasta la vista!

alba ha detto...

perchè Rutelli no?
rutelli da lungo tempo ... dal primo governo prodi... è all'opera dal '94...

Doncarlos ha detto...

Ciao a tuttti IL vero Problema e che nel 2007 non è possibile che un governo che deve, secondo il programma,rifomare e formare di tutto o di più, si base e spera nei voti dei senatori a vita. Ragazzi mi viene duar a dirlo ma cosi non si va avanti o SI FA UN CENTRO SINISTRA SERIO o si va tutti a casa dobbiamo essere sinceri nel 2007 non possiamo aspetare a rita levi che torni da dubai per avere il suo voto per continuare. SIAMO ROVINATI non prima o poi si cade di nuovo CIAO A TUTTI

alba ha detto...

manderei in psicoterapia la nazione, come ente unico .., perchè sto centro perpetuo ... ha qualcosa di perverso, di malato, qualcosa da guarire... una mancanza di sanità abnorme...

freesud ha detto...

effettivamente c'è un serio problema di numeri al senato...forse sarebbe stata una mossa giusta e coraggiosa sciogliere il senato immediatamente dopo le elezioni e rivotare soltanto per i senatori....così il rischio è che il centro sinistra debba governare ricattato da brontosauri e idealisti.....

La tentazione centrista dei politici italiani sta diventando una vera malattia...tutti i protagonisti delle forze di centro hanno, velatamente o scopertamente voglia di un grande centro...riguardo a Rutelli apparentemente sembra meno interessato....concordo con la cura di Alba!

lucamallinza ha detto...

Non so cosa aggiungere alle vostre parole avete già detto tutto;
Quel che è devastante è questa propensione a finire sempre in questo "centro" fatto di politici che fanno del clientelismo l'unica arma per essere sempre appetibili.

Se per un attimo dimentichiamo certi senatori a vita e ci guardiamo in giro vediamo gente come Ciriaco De Mita , Cirino Pomicino inespugnabili nei loro feudi...


Come se non bastasse assistiamo in questi gg alla triste capacità del gruppo dirigente della sinistra cosiddetta antagonista (e der poppolo de sinistra) di ingurgitare letame, pur di assicurare i secondi la governabilità a Prodi, e i primi la presidenza della Camera a Bertinotti.

Non è indispensabile avere una destra in Italia.

Il "menopeggismo" è la malattia senile di questa sinistra orfana di dignità e di orgoglio.

Quanto sta succedendo in Rifondazione è indicativo della propensione all’autosufficienza della sinistra nel fare e farsi del male.
È stato sufficiente, insomma, aspettare che Franco Giordano e Giovanni Russo Spena fossero costretti al viagra in privato, per indurli a “donarci” la visione delle loro “vergognine” in pubblico.

E vi assicuro, che non è proprio un bel vedere....

Aggiungo solo che il "menopeggismo" funge da agente eziologico per l'epidemia di una patologia ben descritta da alba: Il centrismo....che secondo me è peggio della peste.

Un saluto a tutti...

Luca

Corinne ha detto...

Te la ricordi la canzone?
"E non si scolla...e non sicolla e non si scolla"...
Non se ne può più!
Ma per i politici nn è prevista pensione?

Un bacio grandissimo
Corinne

Lizzy ha detto...

pittosto...chi è a Roma in quei giorni vada alla manifestazione!!!

Lizzy ha detto...

pittosto...chi è a Roma in quei giorni vada alla manifestazione!!!

freesud ha detto...

...sempre molto lucide le analisi di LucaMallinza...

Raccolgo l'appello di lizzy e invito tutti i lettori del blog a divulgare e partecipare alla manifestazione:

DIRITTI ORA
A Roma il 10 Marzo 2007 alle ore 15,00 Piazza Farnese
Per una legge sulle UNIONI CIVILI che riconosca il valore sociale dell'AMORE, eterosessuale ed omosessuale.

...Corinne, penso che la pensione non gli interessi molto....

un bacio

alba ha detto...

come qualcuno ha detto ... è l'eterna lotta tra il male e il malissimo!

chiara ha detto...

bello sto blog!complimenti...
kiajasna.splinder.com
ciao,un abbraccio kiara

freesud ha detto...

...purtroppo al male non c'è limite e quindi aspettiamoci di tutto...

benvenuta a kiara e grazie x i complimenti...vieni a trovarci quando vuoi...! ciao

lucamallinza ha detto...

Una volta tanto faccio un analisi meno seria ma cmq inquietante.
Avete notato che Ratzinger nella foto assomiglia incredibilmente al senatore Palpatine?
Quello che poi diventerà l'imperatore (del male) in Star Wars?
Azz il lato oscuro avanza!

alba ha detto...

il papa nero di nostradamus?

freesud ha detto...

Palpatine o Papa nero ci ha fregati...i DICO sono morti e sepolti!! Non ci posso credere...

alba ha detto...

non disperare ...
sono tempi ... non facciamoci prendere dal food politico ... ci arriveremo prima di quanto in questo momento possiamo percepire o come ce la vogliono far percepire ... insomma ... un po' di balletti data la realtà andranno fatti non c'è scampo

alba ha detto...

dal fast politico e dal food pure

freesud ha detto...

...dubito che i tempi siano brevi...ma apprezzo il tuo delicato ottimismo..

Anonimo ha detto...

Ma che zio Giulio? E' nonno Giulio. Che Italia bigotta! Che esempio per i giovani!

freesud ha detto...

...se dobbiamo essere precisi: bis-nonno giulio...se i nostri giovani dovessere prendere come esempio i politici italiani....sarebbe la rovina...bisogna vietare ai minori la visione delle tribune politiche...DISEDUCATIVE!

doncarlos ha detto...

RAGAZZI::::::::::::::: Ricordate NON SI MUOVE FOGLIA SE ZIO GIULIO NON VOGLIA!!!!!!!!!!!!!! Io capsico perchè Zio Giulio e ancora fra di noi secondo me la su e\o la sotto non lo vogliono perchè se arriva lui si mette a comandare e poi dio o lucifero devo fare i vice presidenti........................ ciao

freesud ha detto...

..una seria possibilità...

Anonimo ha detto...

molto intiresno, grazie