Ribera Online Tv

Loading...

01 giugno 2007

Mi perdoni Pulcinella

In Italia si strumentalizza tutto. I nostri politici sono i migliori in assoluto. Ecco un esempio da collezione: gli esponenti del centro-destra, in questi giorni, chiedono veemente le dimissioni del vice-ministro Visco, a causa delle presunte pressioni esercitate dallo stesso nel trasferimento di alcuni finanzieri. Giusto. Visco chiarisca o si dimetta e se non vuole mollare la poltrona Prodi gli ritiri le deleghe. Fin quì tutto regolare se non fosse per il fatto che, nello stesso tempo, questi moderni PULCINELLA della politica italiana stanno difendendo la permanenza di Previti come parlamentare votando contro la sua decadenza da deputato. Visco soltanto sospettato deve dimettersi e Previti, condannato in via definitiva a 6 anni di carcere ed alla interdizione perpetua dai pubblici uffici può continuare a fare le leggi e percepire lo stipendio da parlamentare. Complimenti. La vostra imparzialità fa vomitare.

5 commenti:

Lagos ha detto...

Pulcinella a loro confronto è un gran signore... ciao

politicafacile ha detto...

italiani fatevi due risate sulla paura che ha spinto i 45 savi del PD a commissionare questionari ansiogeni....sul futuro nero del PD!

freesud ha detto...

...Adesso Visco ha rimesso le deleghe
e Previti, invece, siede ancora in Parlamento... DECADUTO dalla carica riceve ancora lo stipendio e tutti i privilegi dei parlamentari... con i soldi delle nostre tasse... VERGOGNA

alba ha detto...

Visco a ragion veduta operò i trasferimenti ... si era nutrita nei 5 anni precedenti una bella e nuova pidduoncina tra Gdfinanza sismi e trallallero ...
Visco mi spiace solo che abbia operato male e che si sia fatto beccare ...
p.s. non scordiamo dell'utri!

freesud ha detto...

Però alla fine ha rimesso le deleghe... questi invece non si scollano dalle poltrone... mi ricordano Fazio...