Ribera Online Tv

Loading...

06 aprile 2008

Sulla mafia solo parole vuote ed inutili. La politica prende in giro il popolo insultando la memoria dei martiri.

Era meglio che continuavano a stare in silenzio. Veltroni, Berlusconi e Lombardo dicono di non volere i voti della mafia. I personaggi implicati in vicende di mafia e di corruzione, però, li hanno squallidamente inseriti nelle loro liste e appoggeranno i loro governi. Questo è uno spettacolo disgustoso. Non basta vomitare belle parole ad una settimana dal voto. Ci vogliono comportamenti ed atti precedenti. Le organizzazioni criminali vivono di segnali e questi sono arrivati al momento delle candidature. Con i loro visi falsi calpestano la nostra dignità. Questo è un insulto agli eroi assassinati per un ideale di libertà. Siciliani, alziamo la testa. Non votiamo liste che comprendono personaggi interni al sistema politico-mafioso. Il vero voto utile è quello che esclude la mafia e i corrotti.

4 commenti:

Lagos ha detto...

Non avevano detto che non candidavano i condannati???? si sono rimangiati tutto nelle nomine parlamentari... nel silenzio dei media... L'Italia DEi Valori è l'unico partito che non contiene condannati in lista.

alexander777 ha detto...

Anche per me l'argomento delle relazioni mafia-politica è di vitale importanza...
Ci guardiamo le fiction su falcone e borsellino per poi andare a votare allegramente berlusconi che candida Marcello Dell'Utri condannato a 9 anni per associazione mafiosa....che skifo!
Di questi argomenti ne parlo spesso anche io sul mio blog
www.fermatetutto.blogspot.com

diffondiamo la verità, non rimaniamo indifferenti e impassibili davanti a questre vergogne!!

Alexander777

iris ha detto...

condannati a 5 o 9 anni...è una frase che detta cosi...potrebbe passare...ma perchè non si COMPLETA dicendo che sono 5 o 9 anni di CARCERE, GALERA...

VERGOGNA SBATTIAMOLA IN FACCIA QUESTA FRASE A QUESTI DELINQUENTI..

Pino Amoruso ha detto...

C'è una valida alternativa al voto di Partiti che suscitano, per così dire qualche sospetto...VOTARE SONIA ALFANO