Ribera Online Tv

Loading...

07 dicembre 2006

Il cerchio si stringe
Condannato per mafia ex assessore Miceli

I giudici della terza sezione penale del tribunale di Palermo hanno condannato ad otto anni di carcere l'ex assessore al comune di Palermo (nella giunta dell'attuale sindaco Cammarata), dell'Udc Domenico Miceli, accusato di concorso esterno in associazione mafiosa. Secondo la procura avrebbe fatto da tramite tra il boss Guttadauro e il mondo della politica. I pm hanno sostenuto che Domenico Miceli "ha assunto il ruolo di tramite tra Guttadauro e il presidente della Regione, Cuffaro, prospettando a Cuffaro le richieste di Guttadauro e fornendo al boss le risposte del governatore".

1 commento:

Asf ha detto...

complimenti un blog molto interessante!!!