Ribera Online Tv

Loading...

06 gennaio 2008

Giù le mani dai cittadini campani. Vanno presi a calci i politici

Sono indecenti le cariche contro i cittadini campani che cercano di difendere la salute dei propri figli. In un paese civile andrebbero presi a calci e strappati dalle loro comode e ricche poltrone i politici che hanno permesso lo scempio. La Campania è avvelenata da anni. Già nel 2004 la rivista medica The Lancet Oncology annunciava un aumento del 24% dei tumori al fegato nei territori delle discariche. Gli ultimi dati dell'Organiz. Mondiale della Sanità parlano di un pauroso aumento delle patologie di CANCRO: pancreas, polmoni, dotti biliari più 12% rispetto alla media nazionale. Non sono soltanto numeri ma uomini, donne e bambini condannati a morire precocemente in mezzo ad atroci sofferenze. Voi che fareste? Tutto ciò è avvenuto perchè i rifiuti sono un enorme business per camorra, politica ed imprese. Hanno avvelenato un popolo per arricchire le proprie tasche. Hanno fatto fallire ogni politica di raccolta differenziata. Attenti: la monnezza per strada è una falsa-emergenza creata per un solo scopo: imporci il nuovo business, la costruzione dei CANCRO-VALORIZZATORI, veri mostri inutili, creatori, soltanto, di ulteriori terribili patologie tumorali. Fermiamoli.
BISOGNA INDIVIDUARE I POLITICI RESPONSABILI E SCACCIARLI DAI PALAZZI

4 commenti:

Lagos ha detto...

Bassolino riesce ad avere una faccia più bronzea dei famosi bronzi di Riace. Se ne vada a casa! Ci vogliono i forconi!

Anonimo ha detto...

ciao, volevo portarti a conoscenza di questa petizione contro la mafia per chiedere il risarcimento danni a cosa nostra http://www.petitiononline.com/nomafia/petition.html molti blog e siti hanno gia aderito firmando e inserendo uno di questi banner http://www.ilgrillodipalermo.it/node/24 Speriamo voglia partecipare anche tu

Anonimo ha detto...

nono ti sbagli, la monnezza per strada è un problema serio.

freesud ha detto...

Quì, in Italia, non si dimette più nessuno... certe facce toste... di plastica... fanno più schifo della monnezza che non sanno riciclare!