Ribera Online Tv

Loading...

12 gennaio 2008

Sui rifiuti lo Stato sta provocando il popolo

E' una pura e semplice provocazione di Stato. E' volgare bastonare i cittadini e proteggere i responsabili del disastro. Distribuire la spazzatura campana per tutto il sud Italia e lasciare i responsabili al proprio posto. E' una vergogna senza precedenti. Come possiamo accettare la monnezza altrui sapendo che Bassolino e la sua giunta continuano a stare nelle loro comode poltrone di potere? come si può permettere a CUFFARO di accettare la spazzatura campana a condizione che il governo sblocchi i fondi per la costruzione di quattro CANCROVALORIZZATORI in Sicilia? E' squallore puro. Affarismo sulla pelle del popolo. Se tutto quello che sta avvenendo in Campania, Sicilia, Sardegna fosse accaduto nelle regioni del nord il popolo avrebbe assaltato i palazzi e cacciato con i forconi la Casta al potere. Quì al sud, nel mezzogiorno d'Italia, tutto è permesso: che una regione venga avvelenata, che un governatore baratti inceneritori con monnezza, che un Presidente importi spazzatura in Sardegna violando la legge. Il Sud è la terra di nessuno. Violentata dai propri stessi governanti con l'aiuto delle mafie locali e nel silenzio del governo centrale. Questo blog è solidale con tutti i cittadini, che in queste ore, vengono vergognosamente bastonati dalla Casta. RESISTETE.

14 commenti:

iris ha detto...

l'ultima notizia è l'arrivo di circa 1.500 tonnellate di rifiuti dalla campania verso Porto Empedocle da distribuire nelle disceriche della provincia di Agrigento( Sciacca, Aragona..)i sindaci della provincia somo in fermento ma no hanno una voce che si fa sentire...il prefetto, in carica da circa in mese, non ha ben chiaro la situazione ma non è molto preoccupato perchè la città di agrigento produce circa 500 tonnellate per tanto c'è posto per altri rifiuti...MA PERCHè OGNI REGIONE NON PENSA A SMALTIRE LA PROPRIA SPAZZATURA...se non si sa come come fare perchè non copiare quelle regioni o nazioni che non hanno di questi problemi? Non vorrei sembrare razzista, ma i napoletani sono cosi bravi a copiare......

Sik ha detto...

Buttiamo la monnezza davanti alle case dei colpevoli di tale vergogna!!!!!

Lagos ha detto...

La spazzatura campana è già nelle discariche della provincia di Agrigento.... la maggior parte a Siculiana! Grazie a tutti i pezzi di merda che hanno permesso questo schifo!

Lefteca ha detto...

la cosa più strana della vicenda è: perchè non hanno portato i rifiuti dove i termovalorizzatori già ce li hanno?

www.lefteca.wordpress.com

Lefteca ha detto...

"Nella provincia - dice il viceprefetto Nicola Diomedesi - si producono 500 tonnellate di rifiuti al giorno. Se dalla Campania ne arrivano 1.500, per le nostre discariche sono davvero poca cosa". E il presidente della Regione Cuffaro spiega perché la Sicilia ha aderito all'invito avanzato dal presdiente del Consiglio: "Consentire lo smaltimento di 1.500 tonnellate di rifiuti in condizioni di sicurezza ambientale, è il contributo che intendiamo fornire per superare un'emergenza che rischia di pregiudicare l'immagine del nostro Paese. La scelta - aggiunge Cuffaro - per quanto impopolare, concorre a ristabilire le condizioni di un'equilibrata convivenza sociale".

http://www.repubblica.it/2008/01/sezioni/cronaca/rifiuti-3/sicilia-proteste/sicilia-proteste.html

Wooow, per una volta sono più daccordo con vasa vasa che con Freesud

www.lefteca.wordpress.com

doc63 ha detto...

Ma non ci dobbiamo meravigliare, la immondizia piú grande,é proprio il nostro governo e quello chi lo smaltisce?

Massimo Raso ha detto...

E' la prima volta che visito il tuo blog, ma sono francamente sconcertato! Certe cose lasciamole dire agli impresentabili esponenti del CentroDestra che stanno facendo una cagnara infinita!
La Sicilia ha fatto il suo dovere di solidarietà: per 1 anno il nostr calendario è come se avesse 3 giorni in più... a tanto ammonta la "montagna di rifiuti che si è riversata sulla Sicilia...".
Noi che ci siamo fieramente opposti a chi voleva spezzare il Paese e sosteneva senza giri di parole "la ricchezza prodotta all Nord resti al Nord!" perchè mai ora dovremmo dire ognuno si tenga i suoi rifiuti? Certo la Campania deve risolvere i suoi... nessuno pensa ad una solidarietà eterna! Quanto alle responsabilità io sono davvero schifiato per come si stanno dipingendo Bassolino e la Jervolino! Ripeto se lo fanno quelli con la "fiamma" che stanno davati la casa di Soru in Sardegna..passi, ma che lo facciate Voi... mi deprime!

Massimo RASO
www.massimoraso.blogspot.com

freesud ha detto...

@ Lefteca

Essere daccordo con il vasa vasa sui rifiuti è un sintomo molto pericoloso... spero sia una cosa passeggera...

Non capisco per quale motivo la spazzatura non venga smaltita presso i "non-inquinanti" inceneritori e si preferiscano le discariche della poverissima provincia di Agrigento. Secondo Cuffaro, poi, l'isola è al limite dell'emergenza tanto che necessita l'urgente costruzione di 4 giganteschi termovalorizzatori, però siamo in grado di accettare spazzatura da fuori. Misteri della logica.

Le prime dichiarazioni di Cuffaro erano di un tenore molto diverso. Dopo qualche ora sono sparite dalle principali testate giornalistiche sul web (es La Sicilia) e sostituite da queste dichiarazioni infarcite di buonismo e solidarietà. Infatti Cuffaro disse che avrebbe condizionato la sua "solidarietà" allo sblocco dei fondi x la costruzione dei cancrovalorizzatori. E'questo è squallido e la dice lunga sui reali fini della sua solidarietà. propongo un link che è rimasto:

http://www.ilvelino.it/articolo.php?Id=475289

Inoltre sulla tematica dei cancrovalorizzatori consiglio la lettura di questo post:

http://www.beppegrillo.it/2008/01/vedi_brescia_e.html

Ciao

freesud ha detto...

@ Massimo Raso

Non riesco minimamente a comprendere il tuo sconcerto. Il post proposto da questo blog non è contro la solidarietà fra la regioni. Afferma soltanto che il governo ha il diritto di chiedere la solidarietà ai cittadini delle altre regioni solo dopo aver rimosso i responsabili politici della tragedia.

Bassolino è alla seconda legislatura come Presidente della regione Campania; commissario straordinario per l'emergenza rifiuti; prima è stato sindaco di Napoli... è così vergognoso affermare che sicuramente questo signore ha delle gravi responsabilità sulla vicenda rifiuti in Campania ?

Nel post si afferma che è squallido
il fatto che un Governatore condizioni la propria "solidarietà" allo sblocco dei fondi x la costruzione dei termovalorizzatori;
che è ingiusto che Soru faccia solidarietà violando una legge regionale sarda che vieta qualsiasi importazione di rifiuti.

Nel post esprimiamo solidarietà a chi protesta al fine di difendere un diritto costituzionalmente tutelato... quello alla salute... riaprire la discarica di Pianura mina in modo grave questo diritto.

Gli "impresentabili" del centro-destra in sicilia hanno barattato monnezza x i cancrovalorizzatori, non hanno certo dato una mano di aiuto a Prodi per i nobili principi di solidarietà.
Quì non siamo degli sprovveduti.

Abbiamo scritto che il sud è una terra "Violentata dai propri stessi governanti con l'aiuto delle mafie locali e nel silenzio del governo centrale". E lo confermiamo.

Sei "schifiato" pure da questo?

E poi che c'entra la "fiamma" con noi?

Questo è soltanto un blog LIBERO.

Cordialmente

Staff freesud

Francesca Tomasini ha detto...

Ciao freesud...

Volevo solo dirti che hai tutta la mia stima e tutta la mia ammirazione.
Complimenti ancora per il tuo coraggio, per i valori che porti avanti e per il modo in cui li sai difendere.

Buona notte. Francesca

Anonimo ha detto...

Cosa aspetta Napolitano a sciogliere il consiglio regionale della (sua) Campania?

E i Napoletani cosa aspettano a dare a Bassulina quello che si merita?

freesud ha detto...

@ Francesca Tomasini

Grazie per le tue bellissime parole. Non potevamo ricevere complimento migliore. Siamo onorati. Noi non molliamo...

Ciao. A presto.

staff freesud

bahrabba ha detto...

I responsabili devono essere denunciati, se vivete li e conoscete i colpevoli, i mafiosi e chi che sia, denunciateli. Pubblicate i loro nomi su internet e raccontate a tutti cosa fanno.

Anonimo ha detto...

geologic supplying genre sciences adlit colisis colons malta reservation overdo meticulous
lolikneri havaqatsu