Ribera Online Tv

Loading...

15 febbraio 2008

Casini vergognati. Il "perseguitato" Cuffaro in Parlamento

Il signor Casini ha dichiarato ufficialmente che candiderà Totò Cuffaro alle nazionali. Non solo. Ha affermato: "Rispetto la magistratura, ma Cuffaro credo abbia subito una vera e propria persecuzione giudiziaria". In realtà, affermando che la magistratura perseguita qualcuno la sta già, selvaggiamente, attaccando. Altro che rispetto. Inoltre sappiamo benissimo che le sue lodi al "vasa vasa" nazionale mirano, soltanto, a non disperdere i frutti del Cuffarismo: i voti. Il 18% nell'isola. Senza di questi l'UDC nazionale sparirebbe. Ma l'ipocrisia non finisce quì. Parlando della Campania afferma che "La politica campana è psicologicamente subalterna alla criminalità organizzata". Ci vuole una bella faccia di bronzo. Questo brontosauro politco rappresenta il volto più arcaico della politica italiana. Mimetizzato da belloccio, da cattolico, da moralista. Nei fatti dimostra di essere l'erede della peggiore Democrazia Cristiana. Strumentalizza il garantismo per fini elettorali. Ha già dimenticato il sistema di potere incarnato da Andreotti-Lima-Ciancimino-i cugini Salvo. Questo blog invita Casini allo studio attento della "Lezione sulla Mafia" tenuta da Paolo Borsellino. Imparerà qualcosa di importante da una persona onesta.

5 commenti:

Lagos ha detto...

Dobbiamo liberarci da queste mummie sclerotiche.

Anonimo ha detto...

Più sostegno alla FAMIGLIA...io c'entro. Per il partito di Cuffaro mi sembra uno slogan azzeccatissimo!

Filippo

iris ha detto...

dobbiamo cercare di far aprire gli occhi e soprattutto la mente ai siciliani...una campagna elettorale spietata per Rita Borsellino...e gridare a tutti la disonestà dei "politici" cuffariani e dell' udc...perchè in questo caso fare di tutta un erba un fascio è la pura reltà...è l'eccezione che conferme la regola...

lucamallinza ha detto...

Beh da uno che festeggiava con Vasa vasa la condanna a 5 anni strafocandosi di Cannoli che c'era da aspettarsi?

Volevo chiedervi come vedete la mossa della Finocchiaro?
Insomma non sarebbe il caso di fare un fronte comune per la spinta di rita Borsellino che anche a livello di immagine darebbe una bella sferzata alla sicilia?

Ciao a Tutti

Luca

Ps : Free ero all'estero ed ho saputo quando sono rientrato dell'aggressione a Giuseppe di telejato...mi ha un po' toccato proprio per quel discorso che lui stesso ci fece a cinisi sul sentirsi un don chisciotte abbandonato...

freesud ha detto...

Caro Luca,
come sai bene anche tu Giuseppe Maniaci è una grande persona che in un ambiente difficile rischia giornalmente la propria vita per lottare la mafia ed informare i cittadini. I fatti dell'altro giorno confermano, purtroppo, la veridicità di quel discorso che ci fece a Cinisi...

Riguardo alla candidatura di Rita Borsellino... sfondi una porta aperta... in questo blog ci siamo battuti perchè questo accadesse... puoi leggere i post pubblicati qualche giorno fa. A quanto pare, però, il Pd ha deciso di calarci una candidatura dall'alto... Rita sarebbe stata un'altra cosa... Nelle ultime ore sembra profilarsi una collaborazione tra la Borsellino e la Finocchiaro. Si parla anche di un coinvolgimento di Crocetta. Voglio capire bene prima di fare valutazioni. A me interessa sapere quali punti programmatici di Rita e di Crocetta verranno accolti ed in che modo si realizza la collaborazione.

Un saluto